MARTEDì 20 Agosto 2019 - Aggiornato alle 21:07

Home » » ''Vanno rivisti gli ingranaggi di un sistema che non funziona''

 

''Vanno rivisti gli ingranaggi di un sistema che non funziona''

CARTELLE  TARI.  Francesco Settanni (M5S) critica  il salasso deciso dall’amministrazione Tidei

SANTA MARINELLA – Continua la polemica a distanza tra maggioranza ed opposizione sulla vicenda delle cartelle Tari che il Comune sta inviando in questi giorni ai cittadini. Una tassa che preleva dalle finanze della famiglia una cifra esosa che effettivamente va a penalizzare gli utenti che pagano regolarmente l’accise sui rifiuti. Ad attaccare a spada tratta l’attuale maggioranza sono ovviamente i consiglieri di minoranza che non risparmiano critiche al delegato al bilancio Fabio Angeloni che diventa il bersaglio preferito di chi contesta. “Chiaramente non vogliamo mettere sul patibolo Fabio Angeloni che sta facendo uno sforzo immane e qualificato per far tornare le cose alla normalità nel settore del bilancio – dice Francesco Settanni del M5S - ma l’ipocrisia della politica nella vita della nostra cittadina di cui tutti ora pagano le conseguenze. Durante il consiglio comunale sulla delibera della Tari, ho detto chiaramente che il problema dei rifiuti è sistemico e coinvolge la ditta, in quanto non all’altezza del compito contrattualmente assunto, dell’amministrazione per la carenza dei controlli, dei cittadini per i comportamenti non rispettosi delle regole. Tutto il resto, incide anch’esso e, se attuato, può portare dei benefici, ma ci vuole la seria volontà di tutte le componenti di migliorare il sistema. Inoltre, non è togliendo servizi utili che si ottiene ciò, come ad esempio è successo con il verde peraltro contrattualmente previsto, perché così si inasprisce invece la reazione contraria dei cittadini, ma rivedendo nel complesso tutti gli ingranaggi di questo sistema che non funziona, affrontando sul piano esclusivamente tecnico tutti i nodi che hanno portato a questi alti costi del servizio, ed infine – conclude Settanni - rivedendo se proprio necessario concettualmente il sistema tariffario, atteso che la Regione Lazio ha già fissato che la direzione da seguire è quella della tariffa puntuale, ovvero ognuno paga in relazione al quantitativo effettivo dei rifiuti che produce, una realtà questa già esistente in tantissimi Comuni italiani”.

(08 Ago 2019 - Ore 10:15)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy