DOMENICA 22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 21:46

Home » » Traiano, D'Antò: "Avvicinati tanti giovani al teatro"

 

Traiano, D'Antò: "Avvicinati tanti giovani al teatro"

L’assessore alla cultura traccia un bilancio per la stagione appena conclusa, il cartellone chiude in pareggio economico e partono nuovi progetti come "L’arte nel cuore"

CIVITAVECCHIA .- "Per l’anno prossimo puntiamo ad affermare questo nuovo indirizzo che ha il Traiano: un teatro per tutti, giovani e meno giovani, che offre spettacoli variegati e che dà speranza ed ambizione anche a quei ragazzi troppo spesso lasciati, non per loro colpa, ai margini della società". Lo dichiara l’assessore alla cultura Enzo D’Antò, che traccia un bilancio della stagione passata del teatro comunale.

"L’obiettivo che questa amministrazione si è posta - spiega D’Antò - è stato quello di avvicinare il teatro ai giovani ed aumentare l’eterogeneità delle persone che frequentano il Traiano. Fino a quel momento, infatti, il teatro era molto apprezzato da un pubblico molto settoriale, quello degli over 50. Ho cercato di preservare questo target, ma anche di variegarlo coinvolgendo i più giovani".  

In accordo con Atcl D’Antò dichiara di essere riuscito a realizzare un cartellone della Grande stagione apprezzato che ha chiuso in pareggio economico. "I numeri - dice il pentastellato - hanno rispettato il trend degli anni passati, ad esclusione degli abbonati del venerdì sera. Questo però ci ha consentito di organizzare nuove attività quali il teatro Ridens, il teatro d’Autore ed il teatro d’Autore per le scuole. Nel totale quindi registriamo un piccolo incremento nella quantità, ma un grosso incremento come eterogeneità".

L’assessore ha espresso soddisfazione per il progetto con il teatro per disabili organizzato dall’associazione "L’arte nel cuore".  D’Antò conclude dicendo che si è riusciti a coinvolgere tanti giovani fra i 17 ed i 26 anni e che "in passato si chiudeva il cartellone si chiudeva con passivi anche importanti, sopra i 100mila euro, e veniva organizzato da figure professionali costose".

(25 Lug 2017 - Ore 18:18)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Ricordi (foto Angela Pierucci)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Coop, parte la lotta allo spreco di cibo

    02 Ott 2017 - Via alla partnership nei primi punti vendita del Lazio, anche a Civitavecchia l’iniziativa grazie al quale sarà possibile ricevere aggiornamenti in tempo reale su tutte le offerte attive presso il punto vendita. Tramite l’app MyFoody sarà possibile consultare i prodotti acquistabili in negozio scontati del 50% perché vicini alla scadenza  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy