Home » » Santa Marinella, Mulargia: ''Serve focalizzare le risorse''

 

Santa Marinella, Mulargia: ''Serve focalizzare le risorse''

Nel mirino di Cuori Santamarinellesi, tra tutti, il disagio legato all’allargamento di via delle Colonie

S. MARINELLA – Il movimento civico "Cuori Santamarinellesi", il cui leader è Giorgia Mulargia sottolinea i principali problemi che dovranno essere risolti all’indomani delle elezioni comunali. L’ex delegata alla Scuola indica una serie di interventi importanti da realizzare per rimettere a norma gli impianti sportivi, le scuole e le strade. "Negli ultimi anni – dice la Mulargia - la città ha focalizzato sforzi e risorse nel tentativo di cambiare il proprio volto investendo grandi somme di denaro in progetti di grande visibilità. Queste operazioni, oltre ad un esborso considerevole di denaro pubblico, sono diventate non il fiore all’occhiello ma un boomerang per le passate amministrazioni. Oggi è davanti agli occhi di tutti che, sia per motivi burocratici che tecnici anche gravi, delle grandi opere restano ancora un cantiere aperto in Via delle Colonie e un edificio chiuso al posto della tanto agognata piscina comunale. In compenso, però, ad essere abbandonate al loro destino, sono molte altre strutture fondamentali alla vita civica e civile dei cittadini. Il simbolo di questa situazione è il campo sportivo, ormai all’abbandono. Tutto lo sport cittadino è orfano delle strutture che circondano l’impianto, dal Palazzetto dello Sport alle palestre scolastiche, dal campo d’allenamento in terra battuta alla piscina comunale, che da soluzione si è tramutata in un nuovo problema. Questa carenza crea altri problemi come l’impossibilità di poter usare la pista di atletica del campo sportivo stesso o il campo di calcio di S. Severa. Una situazione che costringe gli sportivi della città, amatori e professionisti, a doversi rivolgere ad altre strutture nelle città vicine. Tutto questo però potrebbe essere risolto. Serve la volontà politica di focalizzare le risorse a disposizione verso la ristrutturazione di queste opere la cui assenza ha dimostrato ineluttabilmente la loro fondamentale rilevanza al pari della viabilità cittadina». «Quest’ultima – continua la Mulargia – peggiorata negli ultimi anni è stata sempre bistrattata. Infatti, l’allargamento di via delle Colonie è, di fatto, un’opera a metà, vista la presenza di opere archeologiche inamovibili, aperta ormai da mesi al traffico cittadino. C’è da chiedersi, come mai è stato mantenuto il doppio senso di marcia lungo via IV Novembre in barba alle evidenti difficoltà alla viabilità che la cosa comporta? Via IV Novembre è una strada che dovrebbe restare a senso unico, l’originale disposizione viaria delle due parallele aveva lo scopo di decongestionare il traffico proprio sulla via più stretta che costeggia la ferrovia"». "Oggi – conclude Mulargia - la situazione non è migliorata».

(11 Gen 2018 - Ore 10:04)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Nitticora (foto Giovanni Canu)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy