MARTEDì 20 Agosto 2019 - Aggiornato alle 21:07

Home » » ''Perla del Tirreno, 4 euro per i parcheggi a pagamento sono troppi''

 

''Perla del Tirreno, 4 euro per i parcheggi a pagamento sono troppi''

I residenti chiedono modifiche alla Multiservizi

S. MARINELLA – I residenti della Perla del Tirreno, reclamano un trattamento particolare, in merito ai parcheggi a pagamento realizzati qualche settimana fa in zona La Toscana. 
“Per noi cittadini santamarinellesi – scrivono un gruppo di residenti sui social - sono rimasti pochi di spazi demaniali di sabbia perché utilizzati da stabilimenti, quindi siamo costretti ad andare laddove ancora qualcosa ci è concesso. Stiamo parlando della zona La Toscana dove il sabato e la domenica, come così preannunciato dal Sindaco, il parcheggio antistante è gestito dalla Multiservizi. Abbiamo conosciuto il presidente, persona gentilissima, alla quale abbiamo contestato che per noi residenti, il pagamento di quattro euro, oltre tutti i tributi che già paghiamo, sono troppi. Vorremmo sollecitare gli amministratori a trovare una soluzione, cioè riducendo o abolendo totalmente il costo per noi il parcheggio. E’ assurdo dover pagare per utilizzare il nostro mare. Altra cosa che ci fa pensare che la mano destra non sa cosa fa la mano sinistra è che nessuno si è accorto che sul tratto di Aurelia che costeggia la Toscana, non c’è alcuna segnaletica, sia per poter girare a sinistra per chi viene da Santa Marinella, sia di attraversamento pedonale per chi, dal parcheggio, deve attraversare la strada. Anche in questo caso gli automobilisti e i pedoni sono in pericolo e in contravvenzione. Ci dicono dalla Multiservizi che arriva la Polizia Municipale a fare multe a chi parcheggia sull’Aurelia”.
“Certo – conclude la nota - per variare la segnaletica rispetto alla precedente ci vogliono i vari permessi e si sa che in Italia le cose più banali diventano dei pachidermi che, per essere attuate, richiedono tempo, ma nel frattempo si rischia di essere falciati dalle auto in corsa”.

(09 Ago 2019 - Ore 09:15)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy