Home » » Masterclass: due settimane tra concerti e lezioni

 

Masterclass: due settimane tra concerti e lezioni

Conclusa la seconda edizione della kermesse dell’Accademia Tarquinia Musica

TARQUINIA - «Abbiamo appena concluso le Masterclass 2017. Sono state due bellissime settimane trascorse tra concerti e lezioni con oltre 70 allievi provenienti da tutta Italia e da vari Paesi europei». È soddisfatta la presidente dell’Accademia Tarquinia Musica Roberta Ranucci, per quanto è stato fatto durante la manifestazione.

«Tempo di bilanci ma soprattutto tempo di ringraziamenti, dovuti e sentiti. - afferma la Ranucci - Per averci sostenuto al Comune, nelle figure del sindaco Pietro Mencarini e dell’assessora alla Cultura e spettacolo Martina Tosoni. Per aver aperto le porte ai corsi alla dirigente scolastica dell’IC ‘‘Ettore Sacconi’’ Dilva Boem, alla presidente della Stas Alessandra Sileoni». «Un grazie va a tutti gli insegnanti che hanno instaurato con gli studenti un rapporto didattico straordinario. – dichiara il direttore artistico Giovanni Lorenzo Cardia - Un grazie anche agli allievi per aver messo tutto se stessi in questi intensi giorni, inseguendo la bellezza della musica».

I corsi di alto perfezionamento sono stati tenuti da Chiara Chialli del Conservatorio "N. Sala", per il canto; Alessandro De Luca del conservatorio "A. Casella" e Mara Morelli del conservatorio "S. Cecilia", per il pianoforte; Piero Iacobelli del conservatorio "S. Cecilia", per il clarinetto; Giampio Mastrangelo del conservatorio "A. Casella", Paolo Bonvino (docente di flauto) e Marta Rossi (Teatro dell’Opera di Roma), per il flauto; Mauro Marcaccio del conservatorio "A. Casella", per la tromba.

«Le prossime settimane saranno dedicate all’organizzazione del nuovo anno accademico che partirà a ottobre. - conclude la presidente Ranucci - A breve daremo tutte le informazioni sui corsi e sulle novità che stiamo preparando nell’offerta formativa».

Le Masterclass 2017 sono state patrocinate dal Comune di Tarquinia (assessorato alla Cultura e allo Spettacolo), dalla Stas (Società Tarquiniense Arte e Storia) e dall’IC "Ettore Sacconi" di Tarquinia.

(08 Set 2017 - Ore 21:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Idea (foto Antonio La Malfa )

Civitavecchia, L'occhio

I girasoli (foto Giovanni Canu)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Cupinoro, torna l'incubo della riapertura

    26 Set 2017 - Il curatore fallimentare di Bracciano Ambiente mette in vendita l’autorizzazione per il trattamento industriale dei rifiuti. Il sindaco Pascucci: «Non succederà mai perchè ci opporremo con tutte le nostre forze». Il gruppo politico Anno Zero, pronto a scendere in piazza, si chiede a cosa serva un impianto del genere quando i comuni del Lazio rispettano già alla lettera gli indirizzi della Comunità Europea

  • Lago, il Comitato chiede trasparenza

    25 Set 2017 - L’ente per la difesa del bacino: "Si rendano noti i dati sui prelievi Acea". Si attendono sviluppi sull’indagine avviata dalla Procura di Civitavecchia

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy