Home » » La Cpc punisce la capolista

 

La Cpc punisce la capolista

CALCIO, PROMOZIONE

di GIAMPIERO BALDI

Giornata positiva per le squadre del nostro comprensorio che militano nel campionato di Promozione. La Cpc 2005 di mister Blasi è andata ad espugnare il campo della capolista Acquapendente con un sonoro 4 a 0, grazie ad una tripletta di Ruggiero e al gol di De Carli. «Ora serve la consapevolezza che dovunque si vada debba prevalere la nostra forza - dichiara Manuele Blasi - come del resto è accaduto oggi. Avevamo di fronte la capolista del nostro girone, e nel calcio le vittorie cosi come le posizioni non avvengono per caso, per questo c’è valore nella prestazione acquisita dopo aver lottato su ogni palla, a partire mentalmente dal momento che siamo saliti sul pullman per arrivare al campo. Ora serve continuità e, aspettando i tre punti che il giudice sportivo spero ci dia a breve che ci proietterebbero a due punti dalla vetta, ci godiamo solo questo giorno di gloria. Da domani a testa bassa a pensare al prossimo avversario. Se continuiamo cosi tutto può essere rimesso in ballo».

Buon pareggio interno per 2 a 2 del Santa Marinella/Santa Severa contro la corazzata Grifone Gialloverde. I romani, reduci da cinque vittorie consecutive, non sono riusciti a ripetersi perché i padroni di casa, dopo aver subito due gol nei primi otto minuti, hanno dato vita ad una rimonta incredibile che solo per un soffio non si è tramutata in un trionfo. «Abbiamo giocato un gran bel primo tempo - dice mister Zeoli - nonostante loro ci abbiano infilato per ben due volte in otto minuti. Subito dopo però ho visto una focosa reazione della squadra che è stata capace di riprendersi il risultato prima del termine della frazione. Nel secondo tempo, non abbiamo dato dimostrazione di poter battere gli ospiti, anche perché i ragazzi erano stanchi. Comunque, come avevo detto in fase di vigilia, io vedo troppa euforia intorno a questa squadra anche da parte degli stessi giocatori. Non dobbiamo montarci la testa dopo due vittorie».

Secondo pareggio consecutivo invece per il Cerveteri. Un punto, quello ottenuto in casa contro il San Lorenzo, che consente però agli uomini di Cotroneo di restare in testa al campionato seppur in compagnia del Ronciglione. Ci pensa capitan Paraschiv a scacciare le paure quando, dopo il gol iniziale degli ospiti, con una pennellata su punizione riesce a trovare il pareggio. «È vero - dice Cotroneo - abbiamo fatto qualche errore nei disimpegni ma alla fine siamo noi a recriminare. Abbiamo creato diverse palle gol, specie nel primo tempo e ricordiamoci che il San Lorenzo è un’ottima squadra. Eravamo magari un po’ stanchi per il turno infrasettimanale della Coppa Lazio, ma sono contento complessivamente della prestazione».

Vittoria di misura per l’Atletico Ladispoli che in casa si impone per 4 a 3 sul Montalto, risultato che ha fatto arrabbiare molto il tecnico Morelli. «Abbiamo avuto un black out in fase di recupero - dice il mister - potevamo fare dieci gol ed invece abbiamo rischiato grosso sul finire. Avremmo dovuto dilagare ma dal 90’ al 94’ ci siamo letteralmente fermati. Che ci serva di lezione per le prossime partite».

(16 Ott 2017 - Ore 18:12)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Il Pirgo (foto Luigi De Fazi)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy