Home » » Comune e Authority: accordo sulla Frasca e i diportisti

 

Comune e Authority: accordo sulla Frasca e i diportisti

Incontro al Pincio sulla cantieristica. Intanto spunta un altro progetto per il porticciolo

CIVITAVECCHIA - Riunione al Pincio tra il sindaco Gianni Moscherini, il presidente dell’Autorità Portuale Fabio Ciani e i rappresentanti della Compagnia Porto per definire i criteri di realizzazione della Darsena Grandi Masse, valutando il progetto di realizzazione di un approdo di servizio alla Frasca per ciò che riguarda il diportismo e la cantieristica locale. Le parti hanno convenuto sulla necessità di realizzare la struttura alla Frasca, in maniera da delocalizzare tutti i diportisti civitavecchiesi e le imprese operanti nel settore cantieristico. Nel frattempo i tecnici lavoreranno all’individuazione di una soluzione per il trasferimento delle piccole imbarcazioni attualmente ospitate nell’area della Mattonara, prossima ad essere interessata da lavori per la realizzazione della Darsena Grandi Masse. Prima di provvedere a qualsiasi trasferimento, le parti si incontreranno nuovamente per approfondire i reali tempi di intervento nella concretizzazione dell’opera. Soddisfatto dell’incontro il sindaco Gianni Moscherini: «Abbiamo chiarito il quadro della situazione e sgomberato il campo da possibili equivoci e fraintendimenti di sorta. Innanzitutto - ha proseguito il primo cittadino - possiamo dare le garanzie ai diportisti della Mattonara che sulla carta avrebbero dovuto lasciare l’area martedì, senza avere alcun sito alternativo». Moscherini ha poi parlato dell’approdo di servizio alla Frasca: «E’ l’obiettivo del Comune e dell’Autorità Portuale - ha chiarito in una nota - e va perseguito perché dovrà rappresentare la soluzione per tutti i diportisti civitavecchiesi e per la creazione del Distretto della nautica, fonte di quell’occupazione e di quello sviluppo alternativo alle centrali di cui si fa oggi un gran parlare. Quando il cantiere chiuderà - ha proseguito il Sindaco - per il settore metalmeccanico la presenza di un polo cantieristico sarà la migliore occasione di riconversione. Sapere che, al di là delle dichiarazioni da sabotaggio che alcune parti sono arrivate nelle scorse settimane, l’Autorità Portuale condivide questo percorso - ha concluso Gianni Moscherini - rappresenta una base solida sulla quale avviare una corretta sinergia tra le due grandi istituzioni della città su tematiche molto sentite dai civitavecchiesi, quali sono l’occupazione e il diportismo».
Soddisfatto anche Ciani: «Mi ritengo soddisfatto dell’incontro - ha commentato Ciani - perché finalmente ci siamo trovati d’accordo con il sindaco sul che cosa si farà alla Frasca. Al momento è arrivato un solo progetto, che non rispecchia l’idea su cui stiamo lavorando come Comune e Authority, attendiamo quello della Compagnia Porto, che ha accolto le nostre indicazioni: ossia uno spostamento a sud, a ridosso della centrale, che non sia invasivo per il ‘‘Sic’’ e la Frasca: 700 posti per i diportisti locali e i cantieri con un impatto ambientale minimo».

(16 Ott 2008 - Ore 20:58)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy