Home » » Assolavoro, Alessandro Ramazza è il nuovo presidente

 

Assolavoro, Alessandro Ramazza è il nuovo presidente

Eletto all’unanimità per il prossimo triennio, succede a Stefano Scabbio

Roma - L’Assemblea di Assolavoro, l’associazione nazionale delle agenzie per il lavoro, ha eletto all’unanimità presidente per il prossimo triennio Alessandro Ramazza, che succede a Stefano Scabbio. Completano la squadra di presidenza: Riccardo Barberis (delegato ai rapporti con le altre associazioni di categoria), Patrizia Fulgoni (con delega al contrasto alle forme spurie di lavoro), Andrea Malacrida (delega per lo scenario digitale) e Giuseppe Venier (organizzazione e servizi per gli associati).
“Ringrazio per la fiducia accordatami tutte le agenzie per il lavoro associate - ha detto Ramazza - e ringrazio in particolare il presidente uscente, Stefano Scabbio, e tutti i componenti della sua presidenza per il lavoro svolto negli ultimi anni. L’associazione e il settore sono oggi ulteriormente coesi e rafforzati, pronti per affrontare nuove sfide”.
“Il settore delle agenzie per il lavoro - ha aggiunto il neopresidente dell’associazione - svolge un ruolo chiave per fornire soluzioni innovative che indirizzino le sfide di un mercato del lavoro in continuo cambiamento. Come facilitatori, le agenzie per il lavoro contribuiscono a migliorare l’economia proponendo opportunità di impiego, sicurezza e continuità e offrendo un futuro sostenibile alle persone e all’intero settore”.
“L’obiettivo principale da perseguire in qualità di associazione - ha poi evidenziato il neopresidente di Assolavoro - continuerà a essere il sostegno alla flessibilità ‘buona’ cogliendo le numerose opportunità di sviluppo per il nostro mercato, quali, ad esempio, la valorizzazione del servizio che forniamo al sistema delle imprese selezionando i migliori talenti e fornendo i profili più adeguati, il servizio che forniamo ai lavoratori con la formazione per sostenere la loro occupabilità e la loro tutela con il sistema di welfare bilaterale che eroga E.Bi.Temp”.
“Opportunità ma anche sfide importanti da affrontare coesi, tra cui la carenza di alcuni profili professionali, l’aumento dell’età media degli occupati, la digitalizzazione dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro, la gestione delle fasi di transizione dallo studio al lavoro e da lavoro a lavoro, in un mercato spesso ancora non semplice per i giovani”, ha concluso Ramazza.
Oltre ai componenti già indicati, completano il Consiglio direttivo di Assolavoro: Michele Amoroso, Antonio Bonardo (delegato per le transizioni verso il lavoro), Carlo De Paoli, Paolo Ferrario (con delega relativa a innalzamento età degli occupati), Giuseppe Garesio, Vincenzo Mattina (delegato alle relazioni sindacali), Marco Pagano (con delega a skill shortage e mobilità del lavoro), Massimo Rosolen, Luigi Sposato, Francesco Turrini. Nel segno della continuità le presidenze degli enti bilaterali, con la riconferma di Giuseppe Biazzo per E.Bi.Temp e Francesco Verbaro per Forma.Temp. Per E.Bi.Temp i consiglieri eletti sono: Maurizio Ciavardini, Guido Crivellin, Francesco Egini, Mauro Ponzi. Per Forma.Temp: Antonio Bonardo, Rosario Salimbene, Giancarlo Silvestri, Claudio Soldà.

(29 Dic 2017 - Ore 17:27)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Mosaico(foto Rosario Sasso)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Lunedì non si ritira l’umido

    19 Gen 2018 - CERVETERI - Elena Gubetti, assessora all’Ambiente, rende noto che a causa di un’emer ...

  • Scarichi a mare: fuori i responsabili

    19 Gen 2018 - Non una scoperta choc quella di questi giorni ma uno scempio ambientale che dura da anni perchè a Ceri non c’è mai stato il depuratore. Riunione operativa tra il sindaco Pascucci, l’ufficio tecnico del Comune e i vertici di Acea Ato 2 sul tema della depurazione. La Procura di Civitavecchia ha aperto un fascicolo contro ignoti per appurare le responsabilità

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Luca Grossi - © Copyright 1999-2018 SEAPRESS - Privacy Policy